Le scene di sesso nei film ottengono nuove linee guida contro le molestie

Le scene di sesso nei film ottengono nuove linee guida contro le molestie

Nuove linee guida per le scene di sesso nei film sono state rilasciate nel tentativo di prevenire le molestie sessuali sul set, in risposta al movimento #MeToo.



I coordinatori dell'intimità sono ora tenuti a tenere incontri personali con i membri del cast per discernere l'esatto livello di nudità e contatto prima delle riprese, secondo una serie di regole pubblicato da The Screen Actors Guild-American Federation of Television and Radio Artists ( SAG-AFTRA ).

Secondo le linee guida, i coordinatori dell'intimità dovrebbero avere incontri di pre-produzione con produttori, registi e scrittori per stabilire i gradi esatti di nudità previsti e le specifiche del sesso simulato come stabilito nelle sceneggiature, Gabrielle Carteris, presidente di SAG-AFTRA, ha detto in una dichiarazione .

Ha aggiunto: Questi protocolli e linee guida aiuteranno a normalizzare e incoraggiare l'uso dei coordinatori dell'intimità nelle produzioni, garantendo così la sicurezza e la protezione dei membri SAG-AFTRA mentre lavorano.



Il Associazione dei professionisti dell'intimità , che si definisce la prima agenzia al mondo specializzata esclusivamente nella rappresentanza dei professionisti dell'intimità, ha accolto con favore le nuove linee guida. La sua fondatrice, Amanda Blumenthal, disse che le linee guida raggiungano il giusto equilibrio tra la descrizione dei ruoli e delle responsabilità dei coordinatori dell'intimità pur consentendo la flessibilità dallo spettacolo allo spettacolo.

Sono entusiasta del rilascio delle linee guida di SAG-AFTRA per il coordinamento dell'intimità, ha continuato, perché penso che segnali al settore quanto sia importante fare il possibile per rendere i set più sicuri e per proteggere gli artisti.

Uno spettacolo in anticipo sul gioco quando si tratta di garantire la sicurezza e il comfort dei suoi attori è Netflix Educazione sessuale , dove i coordinatori dell'intimità sono stati sul set dalla prima stagione del 2019. Parlando con Dazed all'inizio di questo mese , Emma Mackey, che interpreta Maeve Wiley, ha detto: È un tale sollievo avere quel tipo di persona che ti accompagna in questo tipo di spettacolo, perché dopo siamo in grado di sentirci davvero potenziati. Patricia Allison (Ola Nyman) ha aggiunto: Non hai mai una scena di combattimento senza un regista di combattimento, quindi perché dovresti avere una scena di sesso senza un regista di sesso?



Leggi il nostro pezzo sul sesso più trasgressivo sullo schermo Qui .